Blog


HomeTown Parigi blog offers you a selection of articles devoted to the destination Parigi, its news, culture, activities and of course, its people

Gourmet

Dolce Parigi: la nostra selezione delle migliori pasticcerie della capitale

4 anni fa - Pauline P.

Cioccolato fuso? Praline da mordere? Dolcetti mozzafiato esposti in teche di cristallo e pasticcerie? Alcune sono leggendarie e altre più riservate, scopri la nostra selezione delle migliori pasticcerie di Parigi, per un viaggio gastronomico nel cuore della capitale. Il grande classico Pierre Hermé, il papa delle pasticcerie Votato il migliore pasticcere del mondo nel 2016 e soprannominato il "Picasso della pasticceria" da Vogue America, Pierre Hermé non ha bisogno di ulteriori presentazioni, in quanto la sua fama è ormai internazionale. Con la guida “solo il piacere", ha rivoluzionato i codici della pasticceria tradizionale, ed è stato per esempio, il primo a immaginare una torta con un design rivoluzionario: Yan Pennor, e la sua creazione "La Cerise sur le gâteau". Macaroon, cioccolatini e pasticcini, i suoi 10 magazzini Parigini sono pieni di dolcezze. Da non perdere i maccaroon di foie gras o i tartufi bianchi, deliziosamente sottili. La sua specialità: Il macaron Ispahan, al gusto di litches e mora, è cosi richiesto che Pierre Hermé lo ha prodotto nel gusto Cheescake e Saint-Honoré. Il tuo punto di inizio di gourmet: Il nostro appartamento " Opéra Garnier" non è lontano dalla splendida boutique in rue Cambon. Philippe Conticini, I pasticcini dei nostri sogni Porta il suo nome: "La Pâtisserie des Rêves de Philippe Conticini". Questo grande pasticcere, inventore in particolare degli occhiali Verrine nel 1990, rivisita i grandi classici della nostra infanzia ed eccelle in particolare sui dolci choux: pièces montées, Saint-Honoré, o Paris-Brest, che sono i best-seller della sua boutique di Parigi o Tokyoites. La sua specialità: Il Paris-Brest, una torta fantastica! Il tuo punto di inizio di gourmet: Il nostro appartamento "Jardins du Trocadéro" si trova a due passi dalla "Patisserie des Reves di Longchamp" e del suo bar  choux! La stella nascente Yann Couvreur, dai palazzi di Saint-Barth al X arrondissement Dopo aver dato lezioni nelle più prestigiose istituzioni (Trianon Palace, Hyatt Park), ha preso le redini della pasticceria; Tra gli alberghi Eden Roc a St. Barthélemy, la Borgogna e il Prince of Wales a Parigi, il giovane Yann Couvreur, a circa 30 anni, ha aperto il suo primo negozio, lontano dall’oro di palazzi e nel cuore del decimo arrondissement. La sua originalità: fare i suoi dolci in un minuto, proprio come in un ristorante, rispettando i diversi gusti e garantendo una freschezza ottimale. Tutti i residenti di Parigi si precipitano nel suo negozio, in quanto hanno un motivo per farlo! La sua specialità: Il “mille-foglie” con vaniglia del Madagascar, montata al momento, prodotta solo per 50 giorni. Il tuo punto di inizio di gourmet: non lontano dal negozio gourmet di Yann Couvreur c’è il nostro appartamento "Passage Vendome”. Gli esotici YLG Pâtisserie, pasticceria Parigina-Giapponese Yann Le Gall: il suo nome non poteva essere più Francese. Eppure, è il Giappone con i suoi dolci, torte e piccoli cubi, che trasmette sè stesso in tutta Parigi. Sua moglie, Noriko, lo introdusse ai dolci Giapponesi, e da allora diletta il palato di molti Parigini con le sue sublimi creazioni "Kawai" di: matcha tè verde, yuzu e ciliegio, mischiati con creme e cupcakes. Delizie da gustare nel suo "salon de thé" del 2° arrondissement: "Les Souris dansent”, da ordinare durante la settimana per una consegna al Sabato, o da fare cucinare nella vostra cucina, per avere il proprio "salone del thé" a casa. La sua specialità: I piccoli cubi, choux alla crema… quadrati! Il tuo punto di inizio di gourmet: A 2 passi dalla "sala da tè, Les souris dansent" si trova il nostro appartamento " Square Emile Chautemps". Sadaharu Aoki, maestro Giapponese dei macaroon Non c'è dubbio che i Giapponesi siano dotati! Gli Chef che sono venuti dal Giappone hanno già conquistato le cucine Parigine per un lungo periodo di tempo ed i fornai non sono esclusi. Ad aprire la strada, Sadaharu Aoki, che è arrivato nel 1991 in Francia e ci stupisce con le sue perfette creazioni estetiche. Cioccolatini, macaroon, dolci.. la sua vetrina è appetitosa e una vera delizia per gli occhi. I sapori sono di ispirazione asiatica e i prodotti Francesi sono di alta qualità: la combinazione vincente per questo maestro di macaroons, le cui creazioni rivaleggiano con quelli dei pasticceri più celebri. La sua specialità: i maccarono dal Giappone: Matcha, sesamo nero, yuzu ed il più audace... wasabi! Il tuo punto di inizio di gourmet: vicino al negozio Vaugirard, il nostro appartamento "Jardin du Luxembourg" è nelle vicinanze.

Leggi di più
Dolce Parigi: la nostra selezione delle migliori pasticcerie della capitale

Dolce Parigi: la nostra selezione delle migliori pasticcerie della capitale